SilgBlog nel Mondo!
Feed
 

Casa Locate - Silgmaris World... dove nulla è impossibile!
Con l'eccezionale partecipazione di Mymoon e Tildina!
 
Murphologia Applicata
Le cose vengono danneggiate in proporzione al loro valore.

Costante di Murphy
Home Page Articoli Fotografie
Pubblicazioni Classifiche Sondaggi
Autori NewsLetter Accadde Oggi
 
Ci sono 2435 persone collegate.
In totale: 5539252 visitatori!
HomePage Rendici la tua Home Page
Preferiti Aggiungici ai tuoi preferiti

gennaio 2022
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           
Accadde Oggi Il 24/01/1986,
36 anni fa,
la sonda spaziale Voyager 2 passa a circa 80.000 chilometri da Urano.

Articoli Articoli

Amazon (1)
Casa Locate (8)
Crazy Italy (29)
Crazy Web (13)
Crazy World (10)
Crealla (6)
Emergency (5)
Facebook (1)
Guerre (6)
PROVA (1)
Saggezza (5)
Satira (!!??) (3)
Silgmaris World (10)
Storie Nascoste (3)
Tips Tricks Tweaks (14)
Viaggi (5)

Per ben 121 articoli!

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

- Ultimi commenti:
e già hai proprio ragione...
05/05/2012 alle 20:05
Di Anonimo
vvvvj
21/03/2012 alle 19:28
Di casiana444
Funziona e pagano!! Grazie!
12/11/2011 alle 07:39
Di Sandro
nn riesco a scaricarlo
09/10/2011 alle 15:58
Di U.ù
cm lo scarico?
09/10/2011 alle 15:37
Di IoIo

Area Privata Area Privata

Se sai la password per accedere all'area privata inseriscila qui:
 

Se non ricordi la password inserisci qui la tua email per richiederla:
 

News Le News

Altri Consigli Altri Consigli


.: Home Page : Articolo
ago10ven
Sfatiamo un Mito
Di Silgmaris Silgmaris (in Crazy World, letto 18864 volte)

warning
ATTENZIONE!
Stai leggendo un articolo scritto 5281 giorni fa, le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate!!
Come vi sentireste scoprendo che Juri Gagarin non è stato il primo uomo nello spazio?
Ebbene si. Vi confermo: Juri Gagarin non è stato il primo uomo nello spazio... ma è stato il primo uomo a tornare vivo dallo spazio! Sempre che non si voglia considerare l'area suborbitale della Terra come spazio anch'esso allora dovremmo ricordare Vladimir Ilyushin precipitato con la sua capsula in Cina proprio 5 giorni prima della missione di Gagarin, ma per il momento tralascio questa eventualità e vengo ai fatti!
Nei primi anni sessanta, dalla collina di Torino, due radioamatori, i giovani fratelli Achille e Giovanni Battista Judica-Cordiglia, con apparecchiature spesso autocostruite e con una genialità ed una fantasia non comuni, sondavano il cielo in cerca di segnali e suoni provenienti dallo spazio.
Era l'epoca della guerra fredda fra Est e Ovest ed erano gli anni delle prime esplorazioni spaziali, un nuovo terreno dove entrambe le superpotenze dovevano imporre la loro supremazia tecnologica, militare ed ideologica.
Una notte, nei primi giorni del 1961, diverse settimane prima dello storico volo di Yuri Gagarin, i due giovani italiani ascoltarono qualcosa di diverso dai soliti fruscii e segnali: ascoltarono qualcosa che avrebbe segnato per sempre le loro vite e che avrebbe rappresentato l'inizio di una nuova era per il genere umano.
Nel loro centro di ascolto di Torre Bert giunsero dallo spazio suoni chiari ed inequivocabili: un agonizzante battito cardiaco e gli ultimi, ansimanti respiri di un cosmonauta ormai prossimo alla morte. A questa esperienza ne seguirono altre fino a contare almeno due astronauti prima di Gagarin, di cui una donna. Le registrazioni esistono ancora, recuperabili anche sul web abbastanza facilmente. Ricordo anche di aver letto da qualche parte che anche la NASA è sempre stata a conoscenza di questo fatto ma questa notizia non posso confermarla quindi la lascio come ipotesi.
Ancora oggi, in quest'epoca di comunicazione globale e di antenne satellitari, pochi conoscono questa storia su cui molto, negli anni, si e' discusso.
Per molto tempo, le intercettazioni radio di Torre Bert hanno rappresentato una piccola ma scomoda spina nel fianco di quello che fu l'impero sovietico ed ancora oggi molti pregiudizi e mistificazioni faticano a morire.
I fratelli Judica-Cordiglia dimostrarono, al di la' di ogni ragionevole dubbio, che le autorità sovietiche già prima dello storico volo di Yuri Gagarin avevano effettuato missioni segrete con uomini e donne a bordo, il cui tragico esito veniva occultato e nascosto nel nome della propaganda comunista. Inutili furono gli ordini dati a quei piloti di soffocare le grida e la paura in modo che "quelli di Torino" non potessero registrare cio' che stava succedendo.

Se volete qualche ulteriore informazione potete leggere qualcosa qui:
- Judica Cordiglia
- Pietro.org

Se questo articolo ti e' piaciuto condividilo!


Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa  Invia articolo ad un tuo amico  Invia ad un amico
Oppure discutene sul forum.
I commenti sono disabilitati.

Donaci un cappuccino ed una brioches!
Aggiorna la pagina Torna in Testa alla Pagina

La Silg eMail La Silg Email

Username:

Password:

Ricerca Ricerca

Cerca tra gli articoli
 

Cerca sul web
 

Fotografie Fotografie

Cartelli (38 foto)
Crazy World (37 foto)
Crealla (89 foto)
Gatti (78 foto)
Natura (14 foto)
T. Kinkade (33 foto)

Per un totale di 289 foto!

Le fotografie più cliccate

Immagine casuale
Immagine

Sondaggi Sondaggi

Perche' frequenti Social Network?

 Per tenere contatti con amici.
 Per fare nuove amicizie.
 Per cercare relazioni.
 Per giocare.
 Per curiosità.
 Non li frequento.
 Social cosa?

Pubblicità Pubblicit



24/01/2022, ore 17:15
Ultima modifica al sito:
mer 3 settembre 2014
script eseguito in 356 ms