SilgBlog nel Mondo!
Feed
 

Casa Locate - Silgmaris World... dove nulla è impossibile!
Con l'eccezionale partecipazione di Mymoon e Tildina!
 
Murphologia Applicata
Funzione propria del genio è fornire idee ai cretini vent'anni dopo.

Legge di Aragon
Home Page Articoli Fotografie
Pubblicazioni Classifiche Sondaggi
Autori NewsLetter Accadde Oggi
 
Ci sono 2791 persone collegate.
In totale: 3832306 visitatori!
HomePage Rendici la tua Home Page
Preferiti Aggiungici ai tuoi preferiti

dicembre 2019
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         
Accadde Oggi Il 13/12/2006,
13 anni fa,
il lipote, una specie di delfino, è dichiarato estinto.

Articoli Articoli

Amazon (1)
Casa Locate (8)
Crazy Italy (29)
Crazy Web (13)
Crazy World (10)
Crealla (6)
Emergency (5)
Facebook (1)
Guerre (6)
PROVA (1)
Saggezza (5)
Satira (!!??) (3)
Silgmaris World (10)
Storie Nascoste (3)
Tips Tricks Tweaks (14)
Viaggi (5)

Per ben 121 articoli!

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

- Ultimi commenti:
e già hai proprio ragione...
05/05/2012 alle 20:05
Di Anonimo
vvvvj
21/03/2012 alle 19:28
Di casiana444
Funziona e pagano!! Grazie!
12/11/2011 alle 07:39
Di Sandro
nn riesco a scaricarlo
09/10/2011 alle 15:58
Di U.ù
cm lo scarico?
09/10/2011 alle 15:37
Di IoIo

Area Privata Area Privata

Se sai la password per accedere all'area privata inseriscila qui:
 

Se non ricordi la password inserisci qui la tua email per richiederla:
 

Altri Consigli Altri Consigli


.: Home Page : Articolo
ott08gio
La Follia di Silvio Berlusconi
Di Silgmaris Silgmaris (in Crazy Italy, letto 16148 volte)

warning
ATTENZIONE!
Stai leggendo un articolo scritto 3718 giorni fa, le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate!!
Era parecchio che non mi dedicavo a scrivere qualcosa, forse la stanchezza di lamentarmi aveva preso il sopravvento ma arrivati ad un certo punto non riesco più a resistere. Sono veramente allibito dalla follia del "nostro" Presidente del Consiglio e da tutti quei manigoldi leccapiedi che si ritrova intorno.
Siamo in un'Italia che fa più casino per un'escort o per un party in una villa che per l'esempio continuativo di ANTIDEMOCRAZIA che rappresenta uno dei suoi massimi esponenti.
Siamo in un'Italia in cui l'uomo che possiede il maggior numero di reti televisive nazionali (contate anche il Digitale Terrestre che VOI TUTTI gli avete finanziato) e una gran parte di testate giornalistiche (vedi tutto il gruppo Mondadori) riesce a sostenere che siamo il paese con la maggiore libertà di stampa.
Siamo in un'Italia in cui ovunque si sostiene "La Legge è Uguale per Tutti" ma se deve essere uguale anche per lui allora siamo tutti comunisti.
Io sono indignato dallo schifo di questa Italia e da quella bassa manovalanza di ignoranza che guarda tette e culi in TV e poi sostiene che Berlusconi è il suo DIO perche' ha fatto del bene.
Chiunque conosca un po' di Costituzione, chiunque sappia cosa significa Democrazia, chiunque sappia cosa pensano all'Estero della nostra Libertà di Stampa sa che quell'indegno piduista spara cazzate ogni volta che apre la bocca.
Reporter Sans Frontieres (che sicuramente i benpensanti classificheranno come "sporchi comunisti") ha posizionato l'Italia al QUARANTESIMO posto nella Classifica per Libertà di Stampa nel mondo; molto molto sotto il Cile, l'Uruguay, la Namibia e il Perù ad esempio e poco sopra il Mali o la Bosnia-Erzegovina.
Berlusconi sta per essere infatti inserito nella lista dei Predatori della Libertà di Stampa insieme a personaggi come Choummaly Sayasone, Kim Jong-il, Robert Mugabe e il Rwandese Paul Kagame.
Un noto quotidiano svizzero (e ora non venite a dirmi che gli svizzeri sono comunisti!) ad agosto scrive così: "Il premier italiano attacca le emittenti critiche nei confronti del governo.
Al presidente del Consiglio italiano fa arrabbiare il fatto che una unica emittente, visibile in tutto il paese, continui a non volere divulgare acriticamente la sua versione della politica. L'attacco scaturisce da un'insolita concezione della libertà dei media e della democrazia.
" e poi prosegue: "...Ha anche detto che una cosa del genere non sarebbe stata possibile in nessun altro paese. Affermazione subito smentita da quei quotidiani italiani non ancora in letargo o in preda a rituali di acclamazione. Berlusconi era appena rientrato da un incontro con Putin, e forse aveva preso esempio dalla situazione russa...". Non male!

Non è più questione di esser di sinistra o di destra, fare i buonisti o pensare al bene dei propri figli. E' questione di rispetto, è questione di dignità, è questione di onestà e lealtà; questo rappresentante del governo non è nulla di tutto ciò, è un totalitarista, è un indegno oratore, è un falso demagogo, è un freddo calcolatore del suo guadagno e io mi vergogno ogni giorno a sapere di esser italiano ed esser rappresentato da un individuo come quello.

Qualche fonte interessante:
Reporters Without Borders in Rome
Classifica Libertà di Stampa
La Costituzione Italiana
Informazione Estera sull'Italia
The Economist
Articolo sul Neue Zürcher Zeitung in tedesco
Traduzione dell'articolo precedente

Se questo articolo ti e' piaciuto condividilo!


Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa  Invia articolo ad un tuo amico  Invia ad un amico
Oppure discutene sul forum.
I commenti sono disabilitati.

Donaci un cappuccino ed una brioches!
Aggiorna la pagina Torna in Testa alla Pagina

La Silg eMail La Silg Email

Username:

Password:

Ricerca Ricerca

Cerca tra gli articoli
 

Cerca sul web
 

Fotografie Fotografie

Cartelli (38 foto)
Crazy World (37 foto)
Crealla (89 foto)
Gatti (78 foto)
Natura (14 foto)
T. Kinkade (33 foto)

Per un totale di 289 foto!

Le fotografie più cliccate

Immagine casuale
Immagine

Sondaggi Sondaggi

Perche' frequenti Social Network?

 Per tenere contatti con amici.
 Per fare nuove amicizie.
 Per cercare relazioni.
 Per giocare.
 Per curiosità.
 Non li frequento.
 Social cosa?

Pubblicità Pubblicit



13/12/2019, ore 14:13
Ultima modifica al sito:
mer 3 settembre 2014
script eseguito in 427 ms