.: Home Page : Articolo : Stampa
Miti dei Tempi Moderni
Di Silgmaris Silgmaris (del 05/02/2008, in Crazy World, letto 8293 volte)
Quand'ero più piccolo andavo sostenendo che tra 2000 anni avremmo creduto in Moby Dick.
E' innegabile che mi sbagliavo di grosso, forse ne bastano 200 di anni.
Pochi giorni fa la rete televisiva UKTv Gold ha condotto un interessante sondaggio consultando circa tremila persone di ogni categoria in Inghilterra; i risultati sono da pelle d'oca ma, ahimè, non mi stupiscono affatto.
Sherlok HolmesA quanto pare, per oltre il 58% degli inglesi, l'affascinante investigatore (invenzione di Sir Conan Doyle!) Sherlok Holmes è realmente esistito; da qui a farlo un personaggio storico il passo sarà davvero breve. Ma ci si può confondere, nel dubbio, riguardo qualcosa che è fantasia, quel che è tragico invece è sapere che ben il 23% degli inglese pensa che Winston Churchill sia stato inventato da qualche scrittore, un personaggio che ha fatto la storia del secolo scorso, che ha parlato e di cui abbiamo immagine; eppure l'ignoranza dilaga e si sprofonda ulteriormente a pensare che ben il 47% degli intervistati non sapevano neanche dell'esistenza di Riccardo Cuor di Leone, re dell'Inghilterra della fine del XII secolo.
Un delirio, un Cantico dell'Ignoranza di queste nostre generazioni che non ha giustificazioni.
In Italia non dobbiamo azzardarci a pensare di esser meglio, la nostra cultura media scende vertiginosamente ogni qual volta vengono esposti i risultati di sondaggi dal tema simile: la geografia, la storia e la grammatica sono, da sempre, materie sconosciute per l'italiano medio.
Cercando su internet informazioni per riempire il mio Accadde Oggi mi sono reso conto come, da un secolo a questa parte, i personaggi famosi siano sportivi e gente di spettacolo, mentre fino all'inizio del '900 erano presenti solo artisti, scienziati e personaggi di storia.
Chiudo questa tragedia con altri dati del sondaggio inglese: sappiate che Cleopatra, Gandhi e Charles Dickens non sono mai esistiti! Sono frutto della fantasia di un qualche sconosciuto scrittore!
Bahhhhhhhhhhh!!!!