.: Home Page : Articolo : Stampa
Grandi Sviluppi sul Sito di Crealla
Di Silgmaris Silgmaris (del 06/04/2010, in Crealla, letto 24816 volte)
Crealla.it continua a crescere ed è, a poco più di un anno dalla sua nascita, oramai una sito affermato e conosciuto nella sua piccola nicchia.
Crealla.it è nato poco più di un anno fa come una semplice pagina informativa di ciò che riguarda questa piccola comunità montana. Doveva essere poco più di un piccolo giornaletto informativo sulle iniziative e gli eventi di Crealla. Il sistema sembra esser funzionato davvero ed ora Crealla.it può vantare un'ampia rete di contatti per lo scambio di informazioni riguardo gli eventi di tutta la zona (da Cannobio alla Val Grande) comprese delle linee dirette con il quotidiano La Stampa e il canale televisivo della zona AzzurraTV.
Crealla.it è diventato poi molto altro rispetto a ciò che era appena nato, infatti ha ingrandito enormemente la sua galleria fotografica (sono esposte oltre 200 foto) compresa una sezione dedicata alle foto dei suoi visitatori.
Sul sito è a disposizione anche un breve sondaggio conoscitivo per chi volesse parteciparvi riguardo le caratteristiche di Crealla e i sogni o le aspettative di chi la frequenta, un Libro degli Ospiti per chi volesse solo salutare e lasciare un segno del suo passaggio. Tutti gli articoli pubblicati possono essere commentati e discussi con un sistema di inserimento "commenti" semplice ed intuitivo.
Sul sito è possibile accedere ad oltre 100 schede di percorsi montani nelle zone limitrofe al paese, nelle schede, tra l'altro, sono indicate informazioni quali la presenza di acqua, il livello di difficoltà o di impegno e la presenza di eventuali rifugio o ricoveri.
Sempre a disposizione di tutti Crealla.it mette a disposizione la possibilità di registrarsi alla sua Newsletter, un modulo di contatto per avere un filo diretto con la redazione, un modulo per l'invio delle foto che si vuole pubblicare e tutta una gamma di servizi che vanno dalla Webcam sulla valle alle previsioni Meteo di Falmenta.
Insomma, Crealla.it, è diventato un punto di riferimento, anche su Facebook dove vanta una pagina dedicata, a chiunque sia interessato a qualsiasi informazione che la riguardano... anche in inglese!